Abbinare l’accumulo al fotovoltaico conviene?

I sistemi di accumulo incrementano l’autoconsumo dell’energia fotovoltaica dal 30% al 70% 

Un impianto fotovoltaico è una delle forme di autoproduzione da fonti rinnovabili più frequentemente applicata. Per ottimizzare il rendimento bisogna conoscere i sistemi di accumulo.

Se hai già un’impianto fotovoltaico o hai intenzione di realizzarne uno hai già fatto un’ottima scelta. Tutti gli impianti fotovoltaici, però, devono fare i conti con la luce del sole e con alcuni fattori come il meteo e le condizioni atmosferiche per far sì che la produzione energetica sia costante.

La produzione energetica prodotta serve ad alimentare la propria abitazione, ma molta va persa o viene ceduta alla rete deducendosi in un’operazione economicamente svantaggiosa per la tua abitazione.

Per ovviare questo problema ci sono i sistemi di accumulo che si occupano di immagazzinare l’energia prodotta in eccesso o nei momenti in cui non è utilizzata, per renderla disponibile in quelle situazioni in cui ne è richiesto un quantitativo maggiore.

I sistemi di accumulo incrementano l’autoconsumo dell’energia fotovoltaica dal 30% al 70% determinando un notevole risparmio per i proprietari degli impianti e benefici rilevanti per il sistema elettrico”.

Un sistema di accumulo è una batteria ricaricabile in grado di immagazzinare energia elettrica e renderla disponibile in un secondo momento. Di fondamentale importanza è quindi il materiale di cui è composta. Le batterie più performanti sono costituite da litio + ferro + fosfato.

Un accumulo ha in sostanza due funzioni:
1 – quando vi è eccesso di produzione da fotovoltaico, l’energia anziché essere ceduta alla rete viene utilizzata per caricare le batterie;
2 – quando vi è un eccesso di richiesta elettrica dall’abitazione rispetto alla produzione fotovoltaica, subentra il sistema di accumulo per coprire tale eccesso.

Grazie agli ultimi sistemi proposti, è inoltre possibile associare un sistema di monitoraggio integrato che attraverso un’app installabile sul proprio smartphone, è in grado di fornire indicazioni in tempo reali sui livelli di carica e quindi di energia disponibile, ma anche sullo stato manutentivo della batteria.

Se poi l’impianto si può realizzare con l’aiuto degli incentivi fiscali tutto è più semplice.

L’installazione di impianti fotovoltaici e batterie per l’accumulo energetico rientra nell’ambito degli interventi agevolabili con il superbonus del 110%. 
 
A disposizione c’è anche la detrazione fiscale del 50%, bonus ristrutturazioni.

Vuoi scoprire come accedere agli incentivi?

CLICCA QUI E RICHIEDI UNA VALUTAZIONE PERSONALIZZATA!


 

Vieni a trovarci nel nostro punto vendita!

Potrai toccare con mano le migliori tecnologie per usare al meglio la vostra energia e risparmiare sulla bolletta.

Potrai inoltre parlare direttamente con uno dei nostri consulenti,
che potrà consigliarti la soluzione per il risparmio energetico più adatta alle tue esigenze

Il nostro punto vendita è alle porte di Aprilia in via Nettunense, 260, al km 19.300
Clicca qui per vedere la mappa