INCENTIVI – CONTO TERMICO
La soluzione per aziende, alberghi, case di riposo, centri sportivi…

Il Conto termico è un meccanismo di incentivazione, istituito con il Decreto ministeriale 28/12/12, che ha lo scopo di promuovere interventi tesi a migliorare l’efficienza energetica degli edifici già esistenti e la produzione di energia da fonti rinnovabili. Tra questi: coibentazioni, sostituzione serramenti, installazione schermature solari, caldaie a condensazione, pompe di calore, stufe e camini a biomassa, impianti solari termici e solar cooling e ancora certificazione energetica e diagnosi.

solare-termico-slide_520x351

SOLARE TERMICO

impresa1

SOLARE TERMICO
Molto vantaggioso è il Contributo previsto per l’acquisto di pannelli solari per acqua calda che è pari a: € 340,00* 
per ogni mq di pannello solare installato.

*Contributo in conto capitale erogato in 2 anni, per impianti fino a 50 mq di superficie.

Il Caso di Studio 
L’azienda in questione utilizza in media durante l’arco dell’anno circa 2.500 litri al giorno di acqua calda sanitaria per soddisfare le esigenze dei propri clienti, attualmente l’acqua calda viene prodotta con una caldaia a basamento e boiler di accumulo tradizionali.

Impianto Solare termico
L’impianto solare viene dimensionato per coprire circa il 60% dell’intero fabbisogno, questa scelta si impone per evitare una sovrapproduzione estiva che causerebbe un rendimento economico minore dell’investimento.

L’impianto solare avrà una superficie di 50 mq. Se l’impianto sarà pagato con fondi propri, verrà ripagato in meno di 2 anni con i risparmi conseguiti con l’energia prodotta dal solare.

tabella_1
banner